agriturismo, umbria, piscina, offerte, assisi, perugia, last, minute, vacanze, agriturismi, vacanza, week, end, offerta, trevi, weekend, foligno, montefalco, olio, extra, vergine, olive, dop, frantoio, produttori, olivicoltura, oliva, online, italiano, produzione, on line, vendita, extravergine

 

Trevi

L’origine di Trevi si perde nella notte dei tempi. Autori latini la classificano come una città degli Umbri e il recente ritrovamento di una epigrafe lo conferma, ma nel suo territorio stanziarono civiltà preistoriche, come attestano ritrovamenti del paleolitico.

Acquistò grande rilevanza quando, in età imperale, fu ripristinato l’antico corso della Flaminia e si sviluppò in pianura, in località Pietrarossa, una vera “civitas” con edifici monumentali di cui rimangono numerosi resti, mentre sul colle seguitò a sussistere l’arce fortificata con robuste mura del I sec a.C. tuttora visibili.

Nel basso Medioevo e nel Rinascimento ebbe il suo periodo migliore, caratterizzato da straordinari commerci (veniva chiamata “il porto secco”) e vivacissima attività culturale.

Il centro storico di Trevi è raggiungibile in cinque-dieci minuti a piedi (o in auto) dall’agriturismo Villa Plini percorrendo viale Ciuffelli, la piacevole passeggiata che passa per il Convento di San Martino e che offre in molti punti una vista panoramica sulla valle sottostante.

Luoghi di interessi a Trevi:

Duomo di Sant’Emiliano
Chiesa gotica di San Francesco della prima metà del secolo XIV
Palazzo Lucarini, sede del Museo d’Arte Contemporanea, di fronte al Duomo, dei secoli XII e XIX.
Ex Convento dei Frati Minori Conventuali del secolo XVII, ora sede del Museo della Civiltà dell’Ulivo (con opere di Giovanni di Corraduccio, dello Spagna, del Pinturicchio e dell’ Orbetto e resti archeologici rinvenuti principalmente a Pietrarossa)
Villa Fabbri dei Boemi, secolo XVII. Al piano nobile si trova una ricca decorazione ad affresco dei primi del ’600
Convento Francescano di San Martino del secolo XVII
Torre Comunale in Piazza del Comune
Santuario della Madonna delle Lacrime con annessa casa d’accoglienza per diversamente abili (opera del Beato Bonilli) gestito dalle suore della Sacra Famiglia. La chiesa al suo interno presenta un affresco del Perugino rappresentante l’Adorazione dei Magi e un affresco di Giovanni di Pietro detto Lo Spagna raffigurante il Trasporto di Cristo al sepolcro
Abbazia benedettina e Chiesa di San Pietro in Bovara. Vicino si trova l’Olivo di Sant’Emiliano che ha più di 1700 anni.
Torre difensiva di Matigge
Chiesa romanica di Santa Maria di Pietrarossa
Sentiero dell’acquedotto medievale, che attraversa con sentieri tutta la costa trevana

Vuoi prenotare un soggiorno a Villa Plini?

Contattaci

Loc. Villanova, 2 - Trevi (Perugia)
Tel +39 335 8368498
Fax 0742 78609
info@villaplini.com


Vuoi visitare Villa Plini?

Vuoi visitare Villa Plini?
Video di presentazione 3'25"

Social

Segui Villaplini su Facebook Segui Villaplini su Twitter Segui Villaplini su Flickr

Tags

agriturismo, umbria, piscina, offerte, assisi, perugia, last, minute, vacanze, agriturismi, vacanza, week, end, offerta, trevi, weekend, foligno, montefalco, olio, extra, vergine, olive, dop, frantoio, produttori, olivicoltura, oliva, online, italiano, produzione, on line, vendita, extravergine

Agriturismo Villa Plini

Loc. Villanova, 2 - Trevi (Perugia)
Tel +39 335 8368498
Fax 0742 78609
e-mail info@villaplini.com
Copyright 2019©

 

agriturismo, umbria, piscina, offerte, assisi, perugia, last, minute, vacanze, agriturismi, vacanza, week, end, offerta, trevi, weekend, foligno, montefalco, olio, extra, vergine, olive, dop, frantoio, produttori, olivicoltura, oliva, online, italiano, produzione, on line, vendita, extravergine